FeedBurner IT 2.0 - A2A, un bilancio sempre più sostenibile: le dichiarazioni di Renato Mazzoncini http://www.feedburner.it/story.php?title=a2a-un-bilancio-sempre-piu-sostenibile-le-dichiarazioni-di-renato-mazzoncini- La Life Company guidata da Renato Mazzoncini cresce nonostante la pandemia. Ora l’obiettivo è affrontare il prossimo decennio in un’ottica di rilancio del Paese. Renato Mazzoncini: nei prossimi dieci anni investimenti su transizione energetica ed economia circolare Un 2020 in controtendenza, quello di A2A. L’ultimo Bilancio Integrato mostra infatti una realtà in crescita nonostante gli effetti dell’emergenza sanitaria. I miglioramenti più evidenti si registrano sugli indicatori di sostenibilità ambientale, ha dichiarato l’AD Renato Mazzoncini . Il fattore di emissione del Gruppo è inf Leggi tuttoatti diminuito del 10% (1 milione di tonnellate di C02 in meno), mentre il 99,7% dei rifiuti urbani raccolti è stato avviato al recupero come materia o energia. “Il 2020 è stato per noi un anno record con 738 milioni di euro di investimenti – ha commentato Renato Mazzoncini – continueremo in questa direzione anche con il nostro Piano Industriale decennale, attraverso investimenti infrastrutturali rilevanti per rendere la transizione energetica e l’economia circolare concrete realtà”. Il manager ha specificato che l’80% degli investimenti è stato coerente con gli obiettivi dell’Agenda ONU 2030. Renato Mazzoncini: gli obiettivi raggiunti La strategia low carbon adottata ha portato la Life Company guidata da Renato Mazzoncini ad aumentare del 6% in un anno la produzione di energia da fonti rinnovabili, raggiungendo così il 33% della generazione totale. Con un +72%, sono 3,9 i TWh di energia verde forniti ai clienti. Il Gruppo ha continuato a supportare anche la mobilità elettrica. Nel 2020 sono state 120.000 le ricariche per i veicoli elettrici erogate dalle colonnine della rete E-moving: il risultato sono 11 milioni di chilometri percorsi a emissioni zero. Il Gruppo ha inoltre siglato diversi accordi di collaborazione, uno dei più recenti quello sullo sviluppo dell’idrogeno dedicato all’Hydrogen Valley con Snam e FNM. Nell’ambito dell’economia circolare, il Bilancio Integrato di A2A specifica che il 40% circa degli investimenti realizzati riguarda interventi finalizzati al recupero di materia ed energia, alla riduzione degli sprechi delle risorse idriche e all’ampliamento della capacità di depurazione delle acque. Un tema fondamentale per Renato Mazzoncini, che recentemente ha definito l’economia circolare come “la vera emergenza” del futuro e che a breve avrà la priorità anche rispetto alle rinnovabili. Thu, 17 Jun 2021 11:14:00 UTC it